Un unico filo cuce la storia di questa azienda, nata con Anna e Bruno Rosi nel 1970 e giunta ad oggi con il figlio Stefano all’insegna di un rinnovamento che mantiene i caratteri fondanti iniziali.
E’ un filo che tesse le vicende dell’attività di una famiglia e che unisce i momenti di crescita nel rispetto della tradizione artigianale e del far bene.
Far bene significa che da sempre per noi il lavoro è ricerca di valori condivisibili su cui fondare legami umani e professionali incentrati nel rispetto reciproco.
Far bene è impegno nel garantire l’ alta qualità dei materiali, l’applicazione delle tecniche manifatturiere, lo studio accurato di composizioni e disegni.
Far bene è tendere al meglio, è scegliere con attenzione, è curare ogni dettaglio. E’ dedizione che non conta il tempo.
E’ voler trasmettere con i nostri prodotti quei valori in cui crediamo e quella ricerca del bello che attinge alla grande cultura italiana,
di cui anche un manufatto sartoriale si fa portatore.